Rassegna stampa 20/07/2021

Rassegna stampa 20/07/2021

CORRIERE DI BOLOGNA

«PAPÀ HA DETTO: NON AVERE PAURA»

Il nuovo acquisto Van Hooijdonk è figlio d’arte: «In futuro sarò io il numero 9 del Bologna. Voglio segnare sempre, non m’importa come». Poli ai saluti, Bigon: «Rinforzi? Valutiamo». Per sostituire il capitano sale in ritiro Kingsley. Ancora in standby l’affare principale che porta ad Arnautovic. Il debutto in campionato contro la Salernitana il 22 agosto alle 18:30. Poi con l’Atalanta il 28 agosto, sempre alle 18:30.

GAZZETTA DELLO SPORT

LO SCERIFFO SINISA

Il ciclone Mihajlovic trascina il Bologna. La giornata-tipo del tecnico Fra urla, insegnamenti, punzecchiature, padel e corsa. Van Hooijdonk: «Questo club ti migliora. Arnautovic? Sì». Figlio d’arte: «Papà Pierre mi dice di non aver paura, che diventerò il 9 dei rossoblù. Fare gol è il mio mestiere». Mercato, voce dal Belgio: Theathe vicino. È il gioiellino difensivo dell’Ostenda (8-10 milioni la valutazione). Ma finché non si sblocca Tomiyasu in uscita, non verranno fatti investimenti così onerosi. Domani la fumata bianca per Poli all’Antalyaspor.

REPUBBLICA

L’ETERNA RICERCA DEL BOMBER

Santander segna in allenamento, il nuovo olandese Van Hooijdonk si scalda e si presenta: «Mi manda mio padre Pierre. Ho scelto Bologna dopo aver visto come sono cresciuti Schouten e Dijks». Aspettando Arnautovic, non ci sono altre punte a disposizione. E Sinisa saluta cinque tifosi serbi saliti a Pinzolo per lui. In regalo cinque completi del Bologna.

RESTO DEL CARLINO

«MI MANDA PAPÀ, VOGLIO COPIARE SINISA»

Bologna, il nuovo acquisto Van Hooijdonk si presenta. L’attaccante figlio d’arte sta studiando le punizioni del suo allenatore: «Non vedo l’ora di giocare in un Dall’Ara pieno di tifosi». Idea Pobega, senza fretta. Il centrocampista è aggregato al Milan, intanto in ritiro sale Kingsley per Poli. Si attende di capire il destino di Tomiyasu per valutare il budget di mercato. Sinisa regala la maglia rossoblù a cinque tifosi serbi venuti a trovarlo in ritiro. Tacopina: «Amo Bologna, ma ora tifo Spal». L’avvocato diventerà proprietario del club ferrarese il 9 agosto: «In piazza Maggiore il ricordo più bello, voglio riportare i biancazzurri in A».

Foto: bolognafc.it