Rassegna stampa 20/08/2020

Rassegna stampa 20/08/2020

CORRIERE DI BOLOGNA

«IL BOLOGNA IO LO VEDO IN EUROPA. SINISA? SEMPRE DA UOMO A UOMO»

Gastaldello, ex capitano rossoblù, ha detto stop ad una lunghissima carriera in A: «Quando ho avuto la possibilità di venire sotto le Due Torri è stato Mihajlovic il primo a consigliarmi di accettare. I miei ex compagni Poli e Soriano devono diventare i leader. E con loro metto anche Palacio, un grande. Club, ambiente, squadra: c’è tutto o quasi per fare il salto. De Silvestri? Uno che sa fare la differenza». Attesa Hickey: ultimi tentativi dei rossoblù. Mazza, capitano della Primavera, in prestito al Mantova di Troise.

GAZZETTA DELLO SPORT

CHI GIOCA CON BARROW? IL BOLOGNA CERCA LA COPPIA

Via Santander, obiettivo Supryaga della Dinamo Kiev. In difesa oltre a De Silvestri piace molto Dragovic. Sempre meno probabile il sogno di riportare in rossoblù Lyanco. Il club cerca un colpo di reni con Hickey e intanto segue Tripaldelli e Marchizza. Bani-Calabresi già al lavoro all’Isokinetic. Raduno lunedì. Mihajlovic a Olbia va a trovare Pozzecco, coach della Dinamo Sassari.

REPUBBLICA

L’AZIENDA LIU JO SI FA DA PARTE, IL BOLOGNA RESTA SENZA SPONSOR

La ditta carpigiana di abbigliamento, con dipendenti ancora in cassa integrazione, preferisce destinare risorse alla propria stabilità, e ha lasciato il club felsineo libero di cercare un nuovo partner. Macron rinnova per altri tre campionati. A inizio settembre le nuove maglie. Centenario in vista nella storia rossoblù: il 28 agosto 1920 usciva l’annuncio con cui si cercava un allenatore «serio e intelligente». Rispose Hermann Felsner, e fu la svolta. Con lui quattro scudetti.

RESTO DEL CARLINO

«TIFOSI ALLO STADIO? POSSIAMO PROVARCI»

Gianni Nanni, medico sociale del Bologna che rappresenta i colleghi in Serie A: «Tentiamo di riaprire in sicurezza ad un numero limitato di spettatori. Servirà un grande impegno da parte dei club, anche a livello finanziario». De Silvestri, c’è ancora un ostacolo da superare. Caccia alla punta: offerto Fountas del Rapid Vienna. Per avere il sì dell’ex granata va risolto un problema d’ingaggio. Ma la fumata bianca sta per arrivare. Solo ai primi di settembre la presentazione delle nuove maglie.

Foto: isokinetic.com