Rassegna stampa 21/01/2020

Rassegna stampa 21/01/2020

CORRIERE DI BOLOGNA

SENZA DIFESA

Il Bologna subisce gol da 15 gare di campionato di fila e perde i pezzi contro la Spal: è emergenza totale in un reparto già nei guai. Vignato firma: il talento arriverà a giugno. I dubbi di Dzemaili, tentato da Donadoni. Preso il baby Lopy.

GAZZETTA DELLO SPORT

SCHOUTEN-DOMINGUEZ: BOLOGNA LINEA VERDE

I due centrocampisti in campo insieme: è la rivoluzione giovani firmata da Mihajlovic. Che coppia: l’argentino e l’olandese, un ponte sul futuro dei rossoblù. Preso Vignato: il talento ‘brasiliano’ arriverà a giugno. Ieri l’annuncio ufficiale: l’attaccante col doppio passaporto, acquistato dal Chievo, chiuderà la stagione in B. Per la fascia sinistra rispunta Barreca.

REPUBBLICA

FEBBRE DERBY

Esauriti 1.500 biglietti in venti minuti. La domanda dei tifosi rossoblù è superiore ai posti disponibili al Mazza, la Spal potrebbe concedere altro spazio. Vignato firma, sarà qui a luglio: è il trequartista-esterno che piaceva al Bayern Monaco. Nelle casse del Chievo 2,2 milioni di euro e il 15% sulla futura rivendita. Preso anche Federico Bonini, difensore centrale classe 2001. Arriva dalla Virtus Entella.

RESTO DEL CARLINO

BOLOGNA, C’È UNA FALLA LUNGA QUATTRO MESI

L’ultima volta che la retroguardia non ha incassato gol era il 25 settembre: 15 gare consecutive. E sabato ci sono uomini contati. Dijks, Krejci e Medel ancora k.o., Bani sarà squalificato. Lo staff spera di riavere Denswil. Intanto Di Vaio va in Colombia per monitorare i giocatori impegnati nel pre-olimpico CONMEBOL: Argentina, Cile, Colombia, Ecuador, Paraguay e Uruguay le Nazionali osservate speciali. Febbre da derby: bruciati 1.500 biglietti per Spal-Bologna.

Foto: Damiano Fiorentini