Rassegna stampa 21/05/2020

Rassegna stampa 21/05/2020

CORRIERE DI BOLOGNA

IL BOLOGNA RIPARTE, SINISA SCHERZA: «ORA PORTATE TUTTI LA MASCHERINA»

A Casteldebole esercizi con il pallone ma zero contrasti. Nei prossimi giorni altro giro di tamponi per i rossoblù. Lepore presente: «C’è un gran bel clima, tutti molto carichi. Organizzazione molto professionale, sembra quasi di stare in sala operatoria. Lo sport deve ripartire e mi auguro che il campionato ricominci».

GAZZETTA DELLO SPORT

BARROW A LEZIONE DI ‘CATTIVERIA’. SINISA HA INIZIATO LA TRASFORMAZIONE

Mihajlovic (scatenato in allenamento) e Sabatini in coro: «Musa bravo, ma migliori l’aggressività». Il tecnico presto riceverà la cittadinanza già ufficializzata nel dicembre scorso. Orsolini ieri ha lavorato a parte corricchiando: affaticamento da ripresa? Palacio ha osservato dalla panchina: oggi o domani sarà in campo.

REPUBBLICA

LA JUVENTUS ALLA PORTE, IL BOLOGNA PROVA A VENDERE LA CURVA AGLI SPONSOR

Si delinea la ripresa della Serie A a porte chiuse. Subito in TV una supersfida senza pubblico: il club si rifarà in parte ‘arredando’ il Dall’Ara coi marchi. Dopo l’annuncio del Governo, tutte le squadre si allenano per il via. La ripartenza serve alle casse, gli stadi deserti sono un male necessario. Sul lavoro collettivo occorrono protocolli più chiari. E anche sui tamponi: il BFC pronto a fare il terzo, dopo che i primi due sono risultati negativi.

RESTO DEL CARLINO

FRENATA BOLOGNA, LE PARTITELLE SOLO DA LUNEDÌ

Corretto il protocollo: domani nuovi tamponi per tutti. Poi dal 25 si potrà riprendere a tempo pieno in attesa del campionato. Palacio ancora al palo: l’argentino oggi può unirsi al gruppo. Orsolini affaticato, fermi Soriano, Schouten e Dijks. Dall’Ara: summit Fenucci-Lepore. Ecco le carte per l’atto di interesse. Pronti progetto definitivo, piano finanziario e mandato al credito sportivo. Vicina la firma del partner industriale. Cittadinanza a Mihajlovic, l’assessore: «Non ci siamo dimenticati, il riconoscimento appena possibile». Settori vuoti allo stadio? Gioca lo sponsor. L’elogio di Michele Uva, vicepresidente UEFA: «Baby rossoblù da applausi».

Foto: bolognafc.it