Rassegna stampa 21/07/2021

Rassegna stampa 21/07/2021

CORRIERE DI BOLOGNA

SORIANO E LA NUOVA VITA DA CAPITANO: «ORGOGLIOSO, MA VOGLIO PIÙ PUNTI»

Il centrocampista ha anche l’obiettivo Qatar 2022: «Ho sfiorato l’Europeo, il Mondiale è un sogno. Non so cosa mi sia mancato, il c.t. ha preferito altri e non discuto. La fascia non è una responsabilità in più, perché cerco sempre di essere un esempio e dare una mano, ma sarà un po’ strano. Mihajlovic mi ha dato fiducia, la tifoseria mi fa sentire l’affetto: voglio ripagare tutto questo in campo, migliorando prima di tutto l’annata della squadra rispetto ai miei numeri personali. Gli arbitri? Magari coi tifosi si sentirà meno se li critico…».

GAZZETTA DELLO SPORT

CAPITAN BOBBY

Soriano: «Spingo il Bologna e mi riprendo la Nazionale». La fascia di Poli sarà sua: «Le responsabilità non mi pesano. Sono serio e di poche parole, voglio essere un esempio per tutti. Mi sfogo in tedesco. Ho sperato nell’azzurro, ora punto al Qatar». Mercato, Theate più vicino, Tomiyasu via ma solo per la Premier League. Bigon: «Vogliamo chiudere per Arnautovic. Takehiro? Se chiama l’Inghilterra è difficile dire no». A Pinzolo si vede anche Dusan, uno dei figli di Mihajlovic.

REPUBBLICA

SORIANO: «ALL’ATTACCO CON SINISA, MA IN DIFESA CAMBIEREMO»

Intervista al neo capitano rossoblù: «La fascia? Per ora la porto in ritiro. L’Europeo l’ho sfiorato, proverò coi Mondiali. Però che bravi Mancini e i ragazzi. Vignato il mio erede? Se merita può giocare anche al posto mio. È forte, all’inizio ha avuto bisogno di tempo perché è ancora un po’ timido. Sta a noi esperti far uscire il carattere dei giovani». La maglia azzurra di Bulgarelli al Museo del Calcio di Coverciano. La numero 7 con cui segnò al Brasile nel ’63 è da ieri patrimonio dello sport.

RESTO DEL CARLINO

SORIANO, UN CAPITANO IN FORMATO MONDIALE

Il centrocampista in pole per ereditare la fascia e pensa già al 2022: «Voglio meritarmi la convocazione in Qatar con la Nazionale». Generoso e concreto: «I giovani vogliono crescere. E se Vignato merita è giusto che giochi al posto mio». Amichevole l’8 agosto: sfida al Pordenone, il ‘derby’ di Sinisa. Il Tottenham non molla Tomiyasu. E Theate torna al centro dei pensieri rossoblù. Mercato, il difensore belga: «È vero, potrei essere ceduto». Si cerca di chiudere per Arnautovic: sul piatto 3 milioni allo Shanghai, che però ne vuole 5.

Foto: Imago Images