Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Bologna a Reggio Emilia in piena emergenza: oltre a Destro, Dijks e Tomiyasu, out anche Santander e Soriano

Rassegna stampa 21/10/2019

CORRIERE DI BOLOGNA

BRAVI, MA IL BIS NO

Tanti complimenti ma pochi punti. Il Bologna di Mihajlovic vale di più. Dagli errori di Santander alle topiche in difesa: cercansi attenzione e concretezza. L’opinione di Camoranesi: «Squadra coraggiosa, può essere la sorpresa di questo campionato». Genesi di una scelta senza VAR: perché Irrati non ha dato rigore. Il regolamento è cervellotico, ma la decisione dell’arbitro su De Ligt risulta corretta.

GAZZETTA DELLO SPORT

BOLOGNA AL… LIMITE

Sviste e scelte arbitrali: quanta rabbia in otto gare. Dal braccio di De Ligt alla non espulsione di Samir, fino alla genesi di Dzeko-gol: i rossoblù si interrogano. Skorupski: «I miei compagni hanno detto tutti che era rigore…». Mihajlovic concede due giorni liberi alla squadra: «Orgoglioso di tutti voi».

REPUBBLICA

PJANIC, IL 2-1 NON C’ERA. PIÙ DEL RIGORE DI DE LIGT

Le infinite polemiche su arbitraggio e VAR. Sul mani era giusto tirar dritto. Ma il gol decisivo della Juventus era irregolare. Pecci: «Ibra non serve. Non aspettiamoci che cambi molto questa squadra».

RESTO DEL CARLINO

MIHAJLOVIC TORNA A CURARSI CON BOLOGNA NEL CUORE

Il tecnico è atteso oggi al Sant’Orsola per il terzo ciclo di terapie. Ha elogiato la squadra per la prova di Torino: «Orgoglioso di voi». Fenucci chiede spiegazioni al designatore Rizzoli: è il terzo errore significativo di questa stagione. Domenica serve la svolta con la Sampdoria. Poi Cagliari e Inter in sette giorni. Suggestione Ibrahimovic, Skorupski: «L’aspettiamo».

Foto: Damiano Fiorentini