Rassegna stampa 22/06/2021

Rassegna stampa 22/06/2021

CORRIERE DI BOLOGNA

TOMIYASU, L’ATALANTA ALZA IL TIRO. IL BOLOGNA VA DRITTO SU KOLAROV

Il club bergamasco ha messo il giapponese in cima alla lista dei suoi desideri. Dopo aver trovato un accordo di massima con l’entourage del giocatore sul contratto (quadriennale da 1,3 milioni a stagione), ha alzato l’offerta per strapparlo al BFC. Dai 15 milioni iniziali, la Dea è salita a 18 e si è avvicinata notevolmente alle richieste dei rossoblù: a Casteldebole sono partiti da 25, ma l’impressione è che nei prossimi giorni ci si possa trovare a metà strada. Intanto il Celtic Glasgow è in pressing su Hickey: pronti 4 milioni.

GAZZETTA DELLO SPORT

LA SPINTA DI GARICS: «ARNAUTOVIC? GLI HO DETTO CHE BOLOGNA È TOP…»

L’austriaco vive in città: «Siamo amici. Credo arriverà, ma se farà altri gol… Lui e Mihajlovic? Coppia vincente. Marko non è più matto scatenato… L’Italia? Mancini valore aggiunto». E pare vicino il centravanti classe 2000 Van Hooijdonk, figlio d’arte. Stadio temporaneo, nelle prossime ore l’a.d. Fenucci sarà in Comune per depositare il protocollo con la richiesta di allestimento dell’impianto.

REPUBBLICA

SAYONARA TOMI. IL GUERRIERO VERSO L’ATALANTA

In dirittura d’arrivo il negoziato con Percassi, che offre 20 milioni e ha già il sì del difensore. Respinte al mittente le precedenti proposte, i rossoblù ora vacillano, col giocatore che invece ha già dato l’assenso al trasferimento per prendersi la Champions. Si chiuderà probabilmente a 22-23. La partenza del giapponese imporrebbe di cercare un terzino. La prima idea porta a Zappa del Cagliari, classe 1999, mentre a Mihajlovic piace lo svincolato Kolarov.

RESTO DEL CARLINO

MIHAJLOVIC HA UN BOLOGNA IN SERBO. MA IL CLUB PRENDE TEMPO SU KOLAROV

L’esterno connazionale di Sinisa arriverà solo in caso di partenza di Dijks. L’olandese ha avuto qualche interessamento, ma per adesso non adeguato. Arnautovic e Lyanco, si tratta. Ogni giorno può essere quello buono per lo svincolo dell’attaccante. Per il centrale si punta al prestito con riscatto a 5-6 milioni. Tomiyasu in standby: l’Atalanta offre 20 milioni più bonus per il giapponese: la società vacilla.

Foto: Imago Images