Rassegna stampa 23/02/2021

Rassegna stampa 23/01/2021

CORRIERE DI BOLOGNA

BOLOGNA, IL BORSINO DELLA PUNTA

Arnautovic super Swiderski. Il tetto salariale introdotto nel mercato asiatico ‘libera’ il nazionale austriaco ex Inter. Il lavoro su di lui ha messo in standby la punta del PAOK, ma la settimana decisiva deve ancora arrivare. Domani c’è la Juve, le mosse di Sinisa. Davanti Palacio con Barrow a sinistra, in mezzo il favorito è Svanberg. Dubbi da risolvere in difesa: probabile la conferma di De Silvestri a destra e Tomiyasu al centro. Dybala darà ancora forfait.

GAZZETTA DELLO SPORT

LA STAGIONE DELL’ORSO

Un gennaio fa lo voleva la Juve. Ora deve rifare grande Bologna. Sarri chiese Orsolini come rinforzo: no di Sinisa. Adesso punta a superare quota 8 gol. Club su due fronti. Lavora pure per il dopo-Palacio. Arnautovic: più facile per giugno. Stallo Swiderski, Calabresi saluta.

REPUBBLICA

DERBY DA NUMERI UNO

Juventus-Bologna è anche la sfida tra due portieri polacchi: Skorupski e Szczesny, uno dei migliori al mondo. Destini incrociati tra parate, papere e risalite. Entrambi furono portati in Italia da Walter Sabatini. E agli Europei Lukasz potrebbe fare il vice dello juventino.

RESTO DEL CARLINO

BOLOGNA, BARROW E VIGNATO AL BIVIO

Juventus e Milan per capire quanto spazio potrà avere il gambiano come punta centrale e l’italo-brasiliano come esterno. Mihajlovic senza il solo Medel. Mercato: Swiderski in standby, Calabresi al Cagliari. Di Vaio ricorda quella doppietta all’Olimpico di Torino nel 2011: «Feci un primo tempo disastroso, poi seguii i consigli di Malesani. Al rientro arrivarono 1.500 tifosi ad aspettarci. E mi seguirono sotto casa per farmi i cori: una serata indimenticabile. Ma anche adesso abbiamo i mezzi per dire la nostra».

Foto: Imago Images