Nessuna novità tra i convocati di Mihajlovic per San Siro, confermati gli stessi 24 di Bologna-Napoli

Rassegna stampa 24/02/2020

CORRIERE DI BOLOGNA

FINALI CHE CAMBIANO LA CLASSIFICA. CHIAMATELA «ZONA MIHAJLOVIC»

Con quello di Palacio sono cinque i gol arrivati dopo il 90′: quattro sono stati decisivi. Baldursson e quei ragazzini da record. Sabato Sinisa ha schierato giocatori di movimento con 24,6 anni di media. Il Bologna si allena con otto uomini. I rinvii mettono in ginocchio la Serie A. Coronavirus, dubbi sulla sfida contro la Lazio e su quella con la Juve al Dall’Ara.

GAZZETTA DELLO SPORT

PROGETTO MUSA: DAL NULLA ALLA A, AMA BOLOGNA E SOGNA HAZARD

Juwara, arrivato in Italia nel 2016, vuole vendicarsi dei no di Juve e Inter. Sinisa ha in rinforzi: contro la Lazio tornano in sette? Da Schouten a Denswil fino a Soriano, Sansone, Santander, Medel e Skorupski: Mihajlovic può ritrovare i big.

REPUBBLICA

QUEI FINALI ALL’ARMA BIANCA

Il conteggio dice che solo Lazio, Atalanta e Juventus segnano più del Bologna dal 75′ allo scadere. Quattro punti persi (con Roma, Inter e Verona) ma tredici conquistati, un saldo positivo (+9) che porta la firma di Sinisa. Alla scoperta di Baldursson, il figlio degli dei scandinavi in un’Islanda rapita dal calcio.

RESTO DEL CARLINO

ALLA SCOPERTA DI BALDURSSON

Vive all’Altopiano Marconi con il padre. Anche la fidanzata Jana gioca a calcio. Intanto Schouten e Denswil tornano disponibili dopo la squalifica. Anche Santander ha recuperato, si alleggerisce l’emergenza di titolari. Skov Olsen rimandato, nell’ultima gara con l’Udinese si è smarrito dopo le prime difficoltà. Fin qui solo un gol per il danese.

Foto: bolognafc.it