Rassegna stampa 24/07/2021

Rassegna stampa 24/07/2021

Tempo di Lettura: 2 minuti

CORRIERE DI BOLOGNA

ARNAUTOVIC, SINISA SPAZZA VIA I DUBBI: «SIAMO TITOLI DI CODA, LO ASPETTO»

Rinuncia alla buonuscita e 3 milioni ai cinesi. Così l’austriaco è in arrivo. Oggi amichevole di finire ritiro contro la Feralpisalò. Il tecnico rossoblù scherza anche col c.t. Mancini: «Pensavo mi ringraziasse, senza Donnarumma…». E sulla squadra: «Abbiamo lavorato bene, sappiamo che dobbiamo correggere i difetti dello scorso anno per avvicinarci ai primi sette posti».

GAZZETTA DELLO SPORT

ARNAUTOVIC DICE SÌ

Sinisa lo annuncia: «Mai avuto dubbi, voleva il Bologna». Lo Shanghai ‘cede’: avrà solo 3 milioni. Miha: «Marko dà ansia agli avversari. Con lui giocheremo in maniera diversa rispetto a quando c’era Palacio, ma so che darà i suoi frutti». Oggi amichevole contro la Feralpisalò per chiudere il ritiro. Gioca Bardi, Skorupski sta smaltendo una borsite alla spalla. Barrow ancora positivo al COVID.

REPUBBLICA

SINISA: «ARNAUTOVIC E GLI ALTRI, COSÌ SCALEREMO LA CLASSIFICA»

Mihajlovic da Pinzolo: «Non ho mai dubitato, sapevo che Marko sarebbe arrivato. È diverso da Palacio, però farà crescere i compagni e il nostro gioco ne guadagnerà. Vogliamo stare stabilmente nella parte sinistra della classifica e avvicinarci il più possibile alle prime sette: sono ottimista perché stiamo lavorando bene. Non dobbiamo avere un solo modulo, dipende anche da come giocano gli avversari».

RESTO DEL CARLINO

L’ATTESA È FINITA: ARNAUTOVIC AD UN PASSO

Si sblocca la trattativa, decisive le prossime ore. La società confida nel forte interesse della punta e nella mediazione con lo Shanghai. Il club non vuole offrire ai cinesi più dei 12 milioni netti stimati per l’operazione. L’austriaco potrebbe rinunciare ad un anno di contratto e parte della buonuscita. Sospiro di sollievo per Tomiyasu. Da Tokyo arrivano rassicurazioni sulle condizioni del difensore dopo il fastidio alla caviglia: nessuna lesione. Il giapponese è sempre nel mirino del Tottenham, pronto ad un nuovo assalto.

Foto: Imago Images