Rassegna stampa 24/09/2020

Rassegna stampa 24/09/2020

CORRIERE DI BOLOGNA

BUON COMPLEANNO ALLA DIFESA IMBATTUTA

Compie un anno l’ultima gara rossoblù a rete inviolata. Era il 25 settembre scorso contro il Genoa, finì 0-0. Dopo quell’episodio, per 35 volte i rossoblù hanno subito reti (34 in campionato, record della Serie A, e una in Coppa Italia). È il momento di chiudere la porta. Verso il Parma: Dijks squalificato, corsa per tesserare Hickey. Quando il Manchester City s’inchinò. Cinquant’anni fa la vittoria in Coppa di Lega Italo-Inglese. Savoldi: «Ricordo i loro difensori, durissimi ma corretti».

GAZZETTA DELLO SPORT

ORSOLINI, IL BOLOGNA LO SCUOTE. MA ‘RO7’ RISCHIA DI FINIRE IN PANCHINA

Le frecciatine di Sinisa, un debutto sottotono: l’ala dovrà riguadagnarsi il posto da titolare. Mihajlovic lo scorso anno: «Orsolini si deve svegliare, e infatti vi annuncio che col Napoli andrà in panchina». E quest’anno: «’Orso’ alla Gazzetta non ha raccontato il vero: prima che alla stampa l’ho detto a lui 4-5 volte». Tamponi fatti: tutti negativi. Hickey, c’è l’ok: transfer in arrivo. Bonaccini replica a Miha e scherza: «Troppo simpatico per essere di destra, e allena giocatori da tutto il mondo». Nelle prossime settimane al tecnico verrà consegnata ufficialmente la cittadinanza onoraria bolognese.

REPUBBLICA

SANTANDER CON LA VALIGIA, SUPRYAGA SEGNA AL GENT

A La Spezia aspettano il paraguaiano dopo la sfida col Sassuolo del 27 settembre. Bigon e Sabatini in attesa del sì da Kiev. Anche ieri l’ucraino in gol. Allarme COVID: Duarte del Milan positivo, il Bologna deve fare nuovi tamponi. Intanto il Comitato tecnico-scientifico studia un modello per portare la capienza degli stadi al 25%, ma solo da ottobre.

RESTO DEL CARLINO

«BOLOGNA, COI GIOVANI SERVE PAZIENZA»

Ulivieri: «Difficile avere risultati subito. Quindi la società deve essere chiara a spiegare ai tifosi quali sono gli obiettivi reali. Mihajlovic è bravo, può tirare fuori rapidamente le qualità di questi ragazzi. Mi rivedo in lui». Mercato, Santander chiede un’altra chance. Il paraguaiano è esemplare: si impegna al massimo per convincere il club a non cederlo allo Spezia. Supryaga segna ancora: il prezzo può salire. Porta in vantaggio la Dinamo Kiev nel match dei preliminari di Champions con il Gent. Il Bologna alla finestra, spera ancora di ingaggiarlo.

Foto: Imago Images