Rassegna stampa 24/09/2022

Rassegna stampa 24/09/2022

Tempo di Lettura: < 1 minuto

Le notizie relative al Bologna presenti sui quotidiani in edicola oggi.

CORRIERE DI BOLOGNA

SORIANO, UN CAPITANO DA RECUPERARE

Il trequartista ha iniziato la stagione col contratto in scadenza e finora non ha brillato. Ma nel modulo di Motta può rinascere. Rinnovo al momento in standby dopo la prima proposta del club, giudicata troppo al ribasso. Arnautovic fuga ogni dubbio sul dolorino alla schiena patito in Nazionale: «Niente di grave».

GAZZETTA DELLO SPORT

MOTTA CON IL TRIDENTE

Orsolini a due fasce, il faro sarà Schouten: nel test di ieri, due gol dell’ala schierata a destra e poi a sinistra. L’olandese in posizione simile a quella che ricopriva Thiago Motta da calciatore. Nel Bologna del futuro tridente con Orsolini, Arnautovic e Sansone (o Barrow).

REPUBBLICA

THIAGO MOTTA, PROVE DI 4-3-3

Bologna rivoluzionato nella sgambata di 60 minuti contro la Primavera. Senza i nazionali né Barrow, Soriano ha agito da falso 9 con Sansone e Orsolini sugli esterni. Assente dell’ultimo minuto Dominguez per motivi famigliari (sta per diventare papà). Esami per Schouten, così da capire se potrà tornare a disposizione per la Juventus.

RESTO DEL CARLINO

THIAGO MOTTA, TUTTO SUL 4-3-3

Nel test con la Primavera il tecnico ha provato il modulo su cui pare ormai orientato. Doppietta di Orsolini, in cerca di riscatto. Senza dodici nazionali, si cerca di preparare la durissima sfida del 2 ottobre a Torino. Schouten a rischio taglio: il regista olandese è stato provato vertice basso, ma sembra ormai essere Medel il nuovo titolare in mediana. Zirkzee, momento no anche in Under 21: soltanto mezzora in campo. Domani il settimo anniversario dell’era Saputo (senza Tacopina) e compleanno per il patron. Ma in sette anni mai superati i 51 punti di Guaraldi, nonostante 230 milioni investiti.

Foto: bolognafc.it