Bologna e Atalanta si avvicinano ma per Barrow manca ancora l'accordo definitivo

Rassegna stampa 24/12/2019

CORRIERE DI BOLOGNA

TANTA QUALITÀ E PIÙ OCCASIONI. SORIANO È IL TALISMANO

L’importanza del trequartista nello scacchiere di Mihajlovic si è vista tutta contro il Lecce. Quando c’è lui crescono le chance da rete, come confermano i dati di Understat. L’ex sampdoriano era rimasto fuori dai giochi da inizio novembre a metà dicembre, proprio il peggior periodo degli uomini di Sinisa.

GAZZETTA DELLO SPORT

BOLOGNA, CASTING D’ATTACCO. MA TUTTO DIPENDE DA DESTRO

Incontro con l’Atalanta per Barrow, che piace pure al Verona: costa 15 milioni, dopo Natale altro contatto. Mattia: addio immediato? In difesa c’è sempre l’idea Juan Jesus ma… anche Tomiyasu che è già in rosa. Intanto Dominguez anticipa l’arrivo al 28-29. Multa a Medel? No: chiude tutto con un ‘abbraccio’ a Mihajlovic.

REPUBBLICA

TORRISI: «MEDEL HA FATTO SENTIRE SINISA COME GLI ALTRI»

L’ex difensore elogia lo ‘scontro’ tra mediano e allenatore durante Lecce-Bologna: «Non dico dove ci mandavamo io e Ulivieri. Mihajlovic era il primo ad avere necessità di quella scarica di adrenalina. è proprio l’energia di cui c’era bisogno. Finalmente uno che non l’ha trattato da malato, dicendogli ‘poverino’.

RESTO DEL CARLINO

CON SINISA E’ SEMPRE NATALE

Ben 52 punti conquistati sotto la sua gestione, un cammino quasi europeo. Squadra al nono posto dopo averla raccolta al diciottesimo. Un anno fa situazione ribaltata: con Inzaghi si chiudeva una prima parte di stagione imbarazzante. E ora che Mihajlovic è tornato in carne e ossa non ci sono più limiti: il Bologna è a sette lunghezze dalla zona Europa League.

Foto: Getty Images