Rassegna stampa 25/06/2021

Rassegna stampa 25/06/2021

CORRIERE DI BOLOGNA

LA MALEDIZIONE DEL BOLOGNA EUROPEO

Orsolini nemmeno convocato dall’Italia, Svanberg col COVID, Skov Olsen sta in panchina. I rossoblù sfortunati cercano un riscatto. I nostri talenti non sbocciano? Gli scandinavi sono ancora in corsa negli ottavi. Possono stupirci. Arnautovic si scalda per sfidare l’Italia: «Paese che amo ma non mi fanno paura. Se torno in Serie A? Non lo so…». La cittadinanza che divide e i sospetti di Mihajlovic: «Non ne ho più saputo nulla ma io mi sentirò sempre un bolognese, con o senza». Il Comune: «Solo ritardi». La cerimonia tarda. Palazzo d’Accursio: «Così anche per la Segre».

GAZZETTA DELLO SPORT

IL PREDILETTO

L’ombra di Kolarov sul Bologna del futuro. In caso di arrivo del serbo voluto da Mihajlovic, uno fra Dijks e Hickey sarebbe di troppo. Per Aaron si è fatto avanti il Celtic, offrendo però troppo poco per pensare di averlo (4 milioni). Conto alla rovescia per Arnautovic. Il fratello dell’austriaco tratta coi cinesi: lo svincolo è vicino. Marko: «Se torno a giocare in Serie A? Al momento non lo so». Van Hooijdonk: visite e firma. L’olandese oggi a Casteldebole. Under 17 k.o. 1-3 contro il Genoa in semifinale.

REPUBBLICA

E ORA BONIFAZI DOVRÀ FARSI IN QUATTRO

Dopo aver giocato un buon campionato con l’Udinese nella difesa a tre di Gotti, a Bologna l’ex spallino dovrà adattarsi al modulo di Mihajlovic. L’accordo prevede un quadriennale che parte da uno stipendio base di circa 700 mila euro più bonus. Arnautovic ormai vicino alla svincolo dallo Shanghai e alla firma qui. Signori su Bfc Tv: «Grazie Bologna, dopo il bomber è rinato l’uomo».

RESTO DEL CARLINO

BONIFAZI CHIUDE LA DIFESA. IL BOLOGNA ORA ASPETTA

Non ci saranno altri acquisti con investimenti: Lyanco potrà arrivare soltanto dopo una cessione. Kolarov e Benatia troppo cari, interessa il belga Theate. L’unica punta in ritiro: gli atleti impegnati con le Nazionali poi riposeranno, a Pinzolo ci sarà solo Van Hooijdonk. Grinta Arnautovic agli Europei: «Italia, attenta». Il centravanti austriaco attende lo svincolo dallo Shanghai e domani sfida gli azzurri. Under 17, sfuma lo scudetto: passa il Genoa. Semifinale sfortunata: i ragazzi di Vigiani in vantaggio con Anatriello, poi i liguri ribaltano il match e vincono 3-1 a Casteldebole.

Foto: Imago Images