Rassegna stampa 25/09/2020

Rassegna stampa 25/09/2020

CORRIERE DI BOLOGNA

BOLOGNA-DINAMO, BRACCIO DI FERRO SULLA FUTURA RIVENDITA

Il gol segnato mercoledì sera nell’andata dello spareggio per l’accesso ai gironi di Champions da Vladyslav Supryaga non è una gran notizia per i rossoblù. I milioni della qualificazione darebbero al patron ucraino Igor Surkis più potere contrattuale. Il Bologna non sembra disposto a pagare 15 milioni. La nuova chiave si chiama percentuale sulla futura rivendita: da quell’orecchio a Kiev potrebbero sentirci. I dirigenti felsinei non erano tanto orientati a concederla, ma pare ormai rimasta l’unica via per avvicinarsi al centravanti.

GAZZETTA DELLO SPORT

VIGNATO TREQUARTISTA. ANTIDOTO DEL BOLOGNA CONTRO LA PREVEDIBILITÀ

L’ex Chievo nei tre dietro la punta, Soriano davanti alla difesa: Sinisa valuta una fase offensiva da scintille. Mihajlovic: «Emanuel, classe e intelligenza. Deve pensare da brasiliano». Medel lavora col gruppo: quasi pronto. Per Supryaga serve attendere fino al 29. Negri sicuro: «Hickey, cross e temperamento da grandi». L’ex bomber dei Rangers conosce bene il calcio scozzese: «Aaron è esploso come in una favola».

REPUBBLICA

DILEMMA SUPRYAGA, QUEL GOL NON CI VOLEVA. ORA DECIDE LA DINAMO

Il bomber ucraino segna, la Champions League è ad un passo e frutterà al club di Kiev almeno 15 milioni. Il Bologna tranquillo: l’offerta c’è e il ragazzo resta in vendita. L’ultima proposta è di 12 milioni, attraverso la formula del prestito oneroso con obbligo di riscatto. La stessa usata a gennaio per Barrow.

RESTO DEL CARLINO

L’AFFARE SUPRYAGA SI COMPLICA SEMPRE DI PIÙ

Costa 15 milioni, il Bologna ne offre 10 più bonus. La Dinamo Kiev non abbassa le pretese e spera che si facciano sotto Atalanta e Wolfsburg. Bloccata la cessione di Santander allo Spezia, resta se l’ucraino non arriva. Bloccato Dion Lopy insieme ai Montreal Impact. Ibrahimovic e Duarte positivi, Nanni: «Non siamo preoccupati, ma staremo ancora più attenti». Il medico del club non crea allarmismi, domani previsto un altro giro di tamponi a cui sottoporre la squadra. Hickey si candida per sostituire Dijks.

Foto: Imago Images