Rassegna stampa 25/09/2022

Rassegna stampa 25/09/2022

Tempo di Lettura: 2 minuti

Le notizie relative al Bologna presenti sui quotidiani in edicola oggi.

CORRIERE DI BOLOGNA

MOTTA RECUPERA BARROW

Ultimo allenamento della settimana per il Bologna, che ieri ha lavorato sul piano atletico a Casteldebole. Di nuovo in gruppo Musa dopo la distorsione e contusione alla caviglia sinistra rimediata contro l’Empoli. Tra martedì e mercoledì il rientro dei nazionali, l’ultimo sarà Lucumí. Oggi Arnautovic e Posch, contro la Croazia, cercheranno di evitare la retrocessione dell’Austria nel gruppo B di Nations League. Il centravanti ha smaltito un fastidio alla schiena: serata speciale per lui, che supererà Andreas Herzog come primatista storico di presenze (104).

GAZZETTA DELLO SPORT

VIGNATO NON TROVA SPAZIO. A GENNAIO DIRÀ ADDIO AL BOLOGNA?

Mentre cerca gli spazi adeguati anche con l’Under 21 assieme al nuovo compagno Cambiaso, il fantasista spera innanzitutto che qualcosa cambi nel suo club. Dopo essere arrivato dal Chievo per 1,5 milioni, in rossoblù il campo l’ha visto e no, fra cambi di ruolo, generosità tattica, volontà di imporsi, fiducia a corrente alternata e prestazioni così cosà. Emanuel, ad oggi 5 presenze per un totale di 149 minuti, è un tipo che non molla e non si mette di traverso. Il Bologna sa di avere un gioiellino che però è più nel cassetto delle ‘gioie’ che esposto. L’italo-brasiliano (come Motta) saprà cosa fare, sennò a gennaio saluterà: in prestito o no, Vignato vuole giocare.

REPUBBLICA

«LE MIE SETTANTA MAGLIE»

Intervista all’avvocato-collezionista Andrea Corsini: «In quegli anni il Bologna ci rendeva davvero felici. Sono nato nel 1971 e ho nostalgia di un’epoca che in larga misura non ho neanche vissuto: dal 1960 all’inizio degli Ottanta. I cimeli sono sempre un pretesto per raccontare una storia: le coincidenze non esistono, sono quello che il destino non vuole dirci». La squadra: Barrow torna a disposizione di Motta.

RESTO DEL CARLINO

MAIFREDI: «THIAGO PUNTI SUL BEL GIOCO»

La ricetta di Gigi per uscire dalla zona salvezza: «Barrow ha numeri da grande attaccante». E la Juventus? «Una delusione». Il consiglio a Saputo: «È un presidente un po’ blindato, dovrebbe parlare di più coi tifosi». L’abbraccio alla piazza: «I bolognesi sono dei gaudenti, li conquistai facendoli divertire». Medel in Cile rimane al centro della difesa. ‘Il Pitbull’ cambia di nuovo ruolo. La squadra tornerà a Casteldebole martedì: permangono i dubbi nel mezzo. Dominguez novello papà. Il post su Instagram: Sinisa al battesimo della nipote Violante.

Foto: Getty Images (via OneFootball)