Rassegna stampa 26/11/2019

Rassegna stampa 26/11/2019

CORRIERE DI BOLOGNA

ROSA DI LUSSO E CLASSIFICA MODESTA, DOVE PUÒ MIGLIORARE QUESTO BOLOGNA?

La produzione offensiva è crollata, la difesa resta sempre debole. Solo una vittoria nelle ultime dieci gare. Rispetto a Inzaghi solo due punti in più dopo tredici giornate. L’alibi delle assenze non regge. Sinisa torna ed è arrabbiato. Squadra e società a rapporto, cancellato il giorno di riposo.

GAZZETTA DELLO SPORT

ALL-IN SINISA: BOLOGNA AL LAVORO. I BONUS SONO FINITI

Mihajlovic a Casteldebole, strigliata in vista e tre messe per ridare la scossa: l’umiltà va ritrovata, la difesa va protetta, guai a chi usa gli alibi. E 140 giorni dopo quell’annuncio, Miha parlerà della malattia. L’appuntamento è per venerdì al Dall’Ara. Racconterà il percorso fatto e quello da fare

REPUBBLICA

SINISA DELUSO, JOEY VA IN TASCA PER UN CENTRALE

Un solo successo nelle ultime dieci gare, il tecnico fa annullare il giorno di riposo. Il presidente deve spendere ancora: Bonifazi e Lyanco, uno dei due può arrivare dal Torino. Venerdì il tecnico e i medici spiegheranno il post trapianto: conferenza stampa in programma al Dall’Ara. E già oggi il tecnico potrebbe essere di nuovo a Casteldebole.

RESTO DEL CARLINO

PALACIO, L’ETERNA GIOVINEZZA DEL BOMBER

Dopo il gol al Parma è il giocatore rossoblù ad aver segnato con più anni sulle spalle. Ha superato anche Carlo Reguzzoni. Sinisa intanto torna a parlare: venerdì la sua conferenza stampa, ma si è già fatto sentire dalla squadra. Cancellato il giorno di riposo, oggi tutti in campo ad allenarsi. Soriano rischia un altro stop: il problema al ginocchio non dà tregua, si farà visitare da un luminare. E Dijks ha un edema osseo ad un dito del piede: manca dal 22 settembre.

Foto: Damiano Fiorentini