Allenamento in solitaria a Casteldebole anche per Mihajlovic. Intanto Danilo è ancora bloccato in Brasile

Rassegna stampa 28/01/2020

CORRIERE DI BOLOGNA

SINISA TORNA IN OSPEDALE PER NUOVE CURE

«Infezione comune, giusto trattarla». Il ciclo di terapie dovrebbe durare un paio di settimane. Possibili permessi per vederlo in panchina. Il Bologna prende ancora tempo sul difensore. Il successo sulla Spal frena il mercato, ma con la squalifica di Tomiyasu l’emergenza continua.

GAZZETTA DELLO SPORT

CAPITAN POLI

Ha conquistato città e gradi. È l’inesauribile… Normal One. L’interno prenderà la fascia di Dzemaili, che andrà in Cina: «Continuiamo così, batterci è dura per tutti». Questo Bologna da viaggio non finisce mai. Ben 9 punti in rimonta fuori casa: nessuno ha un ‘colpo di reni’ così. Sinisa al Sant’Orsola: terapia antivirale a 3 mesi dal trapianto. Mercato e campo: preso Breza dal Potenza, Denswil torna, rinvio per Medel.

REPUBBLICA

MIHAJLOVIC TORNA A RICOVERARSI. NULLA DI GRAVE, È UN’INFEZIONE

Il tecnico da ieri è di nuovo all’Istituto Seragnoli «per una terapia antivirale che può rendersi necessaria dopo il trapianto di midollo osseo da donatore». La degenza sarà più breve rispetto ai precedenti controlli. Nessuna connessione con la scesa in campo di sabato a Ferrara, nel secondo tempo. Oggi la data del suo ritorno in rossoblù. Un anno all’attacco, in panca e ovunque.

RESTO DEL CARLINO

MIHAJLOVIC, NUOVE TERAPIE AL SANT’ORSOLA

Per il mister ricovero breve per l’antivirale. Un anno fa lo sbarco sotto le Due Torri che ha cambiato il calcio cittadini (e non solo). Il 28 gennaio 2019 era stato annunciato al posto di Inzaghi. Poi la rivoluzione. Intanto la squadra cresce e con essa i suoi giovani. Da Barrow a Schouten, da Dominguez e Tomiyasu, aspettando pure Svanberg e Skov Olsen.

Foto: bolognafc.it