Rassegna stampa 28/10/2020

Rassegna stampa 28/10/2020

CORRIERE DI BOLOGNA

I TITOLARI DELLA VITTORIA

Primo tempo scialbo con le riserve che non brillano. Poi Sinisa butta dentro Barrow, Soriano e Orsolini. È Vignato a sbloccarla: i rossoblù eliminano la Reggina. Archiviata la pratica di Coppa Italia, il club festeggia giusto per l’avvenuta dichiarazione d’interesse pubblico della Giunta comunale per il restyling: Bologna avrà il suo Dall’Ara 2.0 con 30.325 posti. Fra tre anni, non prima.

GAZZETTA DELLO SPORT

IL BOLOGNA SCATENA SORIANO E ORSOLINI. LA REGGINA DURA 70′

L’interno cambia la gara. Vignato-gol. La porta resta imbattuta dopo 398 giorni: era il 25 settembre 2019, 0-0 in casa del Genoa. Intanto il club ha ricevuto dalla Giunta il via libera all’interesse pubblico per il progetto di restyling del Dall’Ara. Il sindaco Merola: «L’operazione innescherà un circuito virtuoso di investimenti e sviluppo».

REPUBBLICA

ORSOLINI E SORIANO PESANO. E DA COSTA NON PRENDE GOL

Il Bologna batte 2-0 la Reggina in Coppa Italia, a segno Vignato e l’ala azzurra nella ripresa. Barrow e Sansone in piena crisi, ma la squadra per risollevarsi ha bisogno di entrambi. In crescita Dominguez, schierato nella mediana a due. Occasione sfruttata solo in parte dai vari Baldursson, Denswil, Kingsley e Santander. ‘El Ropero’ condizionato da una contusione al ginocchio e fuori nell’intervallo. Porta finalmente inviolata dopo 39 partite. Nuovo Dall’Ara, avanti: la Giunta ha detto sì. Dichiarato l’interesse pubblico dell’opera di restauro, ora si passerà al progetto definitivo. Merola: «In tempo così difficili, sarà un beneficio per tutta la città».

RESTO DEL CARLINO

IL BOLOGNA FA FATICA, MA RIPARTE. CI PENSANO VIGNATO E ORSOLINI

La Reggina regge per 70 minuti, l’ingresso dei titolari sblocca la gara. Prima rete in rossoblù per l’ex Chievo, l’azzurro dà segnali di crescita. Oggi Cittadella-Spezia decide la prossima avversaria in Coppa Italia. Il team di Mihajlovic non ha subito reti per la prima volta dopo 39 partite. Sinisa: «Che rabbia il primo tempo, un po’ me l’aspettavo. Non abbiamo fatto quello che avevamo preparato. Dominguez può dare di più, ma si è reso utile, ha giocato e si è proposto. Da Costa migliore di Skorupski quando gioca coi piedi, per ora comunque non cambio in porta». Si ferma anche Santander, e la Lazio fa paura. Una botta al ginocchio per il paraguaiano. Domani tamponi, dopo lo stop ai giocatori romani incontrati sabato. Restyling Dall’Ara, via libera del Comune. La Giunta dichiara la pubblica utilità per la ristrutturazione dell’impianto: ora si attende il progetto definitivo per partire.

Foto: Imago Images