Rassegna stampa 29/05/2021

Rassegna stampa 29/05/2021

CORRIERE DI BOLOGNA

SINISA TIENE IN ANSIA IL BOLOGNA

Martedì il summit con il club. Fenucci: «Soddisfatti di Miha». L’a.d.: «Con il tecnico confronto sulla prossima stagione. Abbiamo un rapporto speciale, sul futuro nessuna novità». Le parole dell’allenatore: «Sono uno zingaro di natura e in Italia sto bene dappertutto». Al c.t. Mancini e a Locatelli il premio nel nome di Giacomino. L’ottava edizione del Bulgarelli Number 8: trofeo anche a Cernoia, centrocampista della Juventus Femminile, e Bavagnoli, allenatrice della Roma.

GAZZETTA DELLO SPORT

L’ATTESA

Il Bologna convoca Sinisa: «Ci vediamo il 1° giugno». Miha: «Ho un animo zingaro, sto bene ovunque…». L’a.d. Fenucci è chiaro: «Non è cambiato nulla». Giampaolo in pole per l’eventuale sostituzione: ieri sera era a cena in zona Pilastro. Mercato: oltre Arnautovic, idee Lovric e Mota Carvalho. Primarie alla Lazio: non solo Mihajlovic, c’è pure Italiano per sostituire Inzaghi. Il tecnico dello Spezia nuovo candidato, spuntano anche Sarri e Stankovic.

REPUBBLICA

MIHAJLOVIC-LAZIO, AVANTI PIANISSIMO. ORA WEEKEND DI TREGUA

Il Bologna è alla finestra, spettatore del valzer degli allenatori che sta cambiando la Serie A. Il serbo attende le decisioni dei biancocelesti e un’eventuale proposta formale di Lotito, per poi valutarla. Ieri Sinisa era a Cava de’ Tirreni a ritirare il Premio Santin, e a dribblare le domande sul futuro: «In Italia sto bene ovunque». Fenucci: «Siamo contenti del suo lavoro, abbiamo appuntamento il 1° giugno».

RESTO DEL CARLINO

SINISA NON HA FRETTA: «IO STO BENE OVUNQUE»

Fenucci: «Abbiamo appuntamento il 1° giugno per programmare». Ieri in città c’era Giampaolo, anche De Rossi tra le alternative. Ieri il mister a Cava de’ Tirreni per ricevere il Premio Santin. È tra i candidati per andare alla Lazio. Il mercato si muove comunque: Arnautovic in arrivo, con qualsiasi allenatore. Primavera a Sassuolo alle 17, Zauri è guarito dal COVID.

Foto: Imago Images