Rassegna stampa 29/09/2020

Rassegna stampa 29/09/2020

CORRIERE DI BOLOGNA

QUESTO È IL VERO BOLOGNA

Primi tre punti rossoblù, la squadra di Mihajlovic dilaga in casa. Partita arrembante giocata con lo spirito di Sinisa: Parma annichilito 4-1. Fantastico esordio di Hickey, Soriano implacabile. Skov Olsen si sblocca, nel finale c’è il gol anche per Palacio.

GAZZETTA DELLO SPORT

SORIANO SHOW, MIHA ESULTA

Poker Bologna: Parma giù. I rossoblù dilagano: a segno pure Skov Olsen e Palacio. Per Liverani secondo k.o. di fila. Gioia Sinisa: «Che crescita». Il tecnico ducale: «Siamo pochi». La moviola: Tomiyasu no rigore, e il VAR toglie un penalty al ‘Trenza’. Sondaggio del Milan per Tomiyasu, Bigon: «Non vogliamo vendere».

REPUBBLICA

BOLOGNA, TUTTO IN UNA NOTTE

Match mai in discussione, dopo qualche sbandata in avvio contro Gervinho, ma il dominio rossoblù diventa irresistibile: Soriano mattatore. Doppietta e assist, 4-1 finale col trequartista decisivo. Gara a senso unico chiusa da Skov Olsen e Palacio. Schouten re della mediana, Hickey seduce, Barrow no.

RESTO DEL CARLINO

DOPPIO SORIANO E COSÌ IL BOLOGNA FA LE FUSA

Spacca la partita con una doppietta, poi fornisce l’assist a Skov Olsen. Una distrazione e Skorupski ancora battuto: unico neo dei rossoblù. Hickey, debutto coi fiocchi. Schouten è una sicurezza. Sinisa felice: «Ho visto quello che volevo. Il Bologna aveva 32 anni meno del Parma, potevamo segnare di più. Peccato per quel gol che ci siamo fatti da soli». Skov Olsen: «Sono sulla strada giusta, dimostrerò le mie qualità». Il danese ha ricevuto gli applausi del mister per l’ottima prova: «Ora dobbiamo prendere tutte le cose buone che abbiamo fatto e mantenerle». Santander verso lo Spezia significa che Supryaga si avvicina. Prestito con diritto di riscatto per il paraguaiano. E cresce l’ottimismo per l’attaccante della Dinamo.

Foto: Imago Images