Rassegna stampa 30/04/2021

Rassegna stampa 30/04/2021

CORRIERE DI BOLOGNA

CAMPIONI, GIOVANI E QUALCHE ERRORE. I DRIBBLING DI BOLOGNA E FIORENTINA

I viola vivono ancora delle plusvalenze dell’era Corvino. I rossoblù non decollano. E alla fine il derby diventa una sfida per la salvezza anticipata. Duello anche sul fronte delle infrastrutture. Il Franchi si rifarà col Recovery Plan? In arrivo 95 milioni (soldi che Saputo non poteva chiedere: nel caso dei viola lo stadio resterà del Comune, senza sinergie col club). Il Dall’Ara è più avanti. E Commisso si prepara a costruire il nuovo centro sportivo da 85 milioni.

GAZZETTA DELLO SPORT

DERBY CON VISTA EUROPA

Skorupski-Dragowski, la Polonia in tuffo. In Bologna-Fiorentina sfida tra i due portieri che si giocano anche la Nazionale. Classe 1991 il rossoblù, sempre più radicato sotto le Due Torri. Classe 1997 il viola, che piace ai club inglesi. Il c.t. Paulo Sousa li osserva, ognuno dei due confida di scalzare l’altro come vice Szczesny. Campo e affari: Tomiyasu al rientro, Fenucci chiede il salary cap.

REPUBBLICA

CERCASI BOMBER

Il centravanti è sempre all’ordine del giorno a Casteldebole. «Da due anni ci manca un attaccante da 15 gol», ha ribadito più volte Mihajlovic. In estate si era pensato a Vlahovic, prossimo avversario con la Fiorentina. E il Bologna ci aveva visto bene, perché il serbo classe 2000 è esploso. Contro i viola si candida Poli: la contemporanea assenza di Schouten e Dominguez rilancia il capitano dal primo minuto.

RESTO DEL CARLINO

SI SCALDA POLI, BOLOGNA RITROVA IL CAPITANO

Squalifiche e infortuni lo rilanciano, l’obiettivo è chiudere in bellezza una stagione sfortunata. Contratto in scadenza nel 2022: si parlava di rinnovo, l’infortunio ha rimesso tutto in discussione. Fenucci a ReStart su Rai 2: «Super Lega? Progetto nato male. Chi ne avrebbe preso parte portava debiti per 3,5 miliardi. Meglio il tetto salariale». Infermeria: Tomiyasu, Dijks e Sansone ancora acciaccati. Si spera di recuperare almeno il giapponese.

Foto: Imago Images