Rassegna stampa 30/04/2022

Rassegna stampa 30/04/2022

Tempo di Lettura: 2 minuti

CORRIERE DI BOLOGNA

DOPO L’INTER, PER ARNAUTOVIC NUOVA SFIDA AL SUO PASSATO

Il Bologna verso la Roma. L’austriaco punta Mourinho, che fu suo allenatore nella stagione 2009-2010 coincisa col triplete. «All’Inter ero come un ragazzo al luna park, preferivo la vita notturna e le auto al calcio», ha ammesso in una recente intervista. Ora c’è il nuovo Marko, arrivato a 13 gol in campionato, siglando il record personale di marcature in una stagione (il precedente al Twente nell’Eredivisie 2008-2009). In questa Serie A solo sei giocatori hanno segnato più di lui: Immobile, Vlahovic, Lautaro Martinez, Simeone e Abraham.

GAZZETTA DELLO SPORT

DE SILVESTRI: «MIHA DA BRIVIDI, QUESTO BOLOGNA POTENTE COME LUI»

Confessioni da vicecapitano: «Mai visto uno forte come Sinisa. Il sogno c’è: arrivare oltre 47 punti con lui vicino. Grandi con le grandi? Ora tocca alla Roma… Nel 2019 il video della squadra sotto l’ospedale mi diede i brividi. Come giovedì… Mourinho? Mi farà strano vederlo dentro all’Olimpico ma non vedo l’ora di giocare. Leggerezza è la parola chiave». Sei gare senza k.o. mancano da dieci anni (sette in quel caso, nell’aprile 2012 con Pioli in panchina).

REPUBBLICA

ORA IL NAPOLI PENSA A HICKEY. ARNAUTOVIC VUOLE IL RECORD DI GOL

Domani i felsinei contro Mourinho. L’austriaco ha realizzato 7 reti nelle ultime 8 partite che ha giocato, portando il suo totale a 13: quasi tutte decisive. Cifra che nessun rossoblù toccava dal Gilardino del 2012-2013: anche se i 19 di Di Vaio nel 2011 sono ancora lontani, il centravanti è determinato a far lievitare il suo bottino. Intanto De Laurentiis sta pensando allo scozzesino, 5 gol e una stagione in vetrina. Della Rocca: «Marko? È un piccolo Benzema». L’ex bomber nel 2005 fermò la Roma all’Olimpico: «Quella traversa con la Samp spiega benissimo il suo valore. Uno così in A molti se lo sognano».

RESTO DEL CARLINO

L’ORO DI NAPOLI PER HICKEY: OFFERTI 20 MILIONI

De Laurentiis vuole lo scozzese, ma la valutazione del Bologna è tra i 25 e i 30. Anche Svanberg verso la cessione. I dubbi di Orsolini. La notizia diffusa da Radio Kiss Kiss trova conferma. Ma da Casteldebole sperano nell’interesse anche della Premier. Possibile conferma per Barrow all’Olimpico. Dominguez scalpita per una maglia da titolare. Ulivieri: Sinisa è l’anima di questo Bologna. Il presidente dell’AIAC: «Mihajlovic un condottiero vero anche nel dramma della malattia. La squadra sta giocando per lui e si vede». L’impresa con l’Inter: «I rossoblù non hanno l’assillo della classifica. E poi hanno Arnautovic: decisivo». Renzaccio guida le ragazze del Pontedera, è stato squalificato 4 turni: «Me li sono meritati». Lollo, fedelissimo del serbo e amato dal gruppo. Il suo ruolo fondamentale nel momento più difficile. La centralità di De Silvestri, cresciuto nella Lazio, domani contro la Roma avrà la carica da derby. Un portavoce in campo: già 188 le presenze sotto la guida di ‘Sini’, contando pure Torino, Fiorentina e Samp.

Foto: bolognafc.it