Rassegna stampa 30/06/2020

Rassegna stampa 30/06/2020

CORRIERE DI BOLOGNA

QUEL PROFUMO D’EUROPA

I rossoblù rivitalizzati dai tre punti di Genova. E domani alle 19:30 scontro diretto al Dall’Ara. Medel: «Le coppe? il sogno di tutti noi, ma dobbiamo ancora lavorare duro. Siamo comunque una bella squadra e quindi è giusto provarci». Sinisa con bastone e carota. Un tecnico ‘psicologo’ che sa far crescere i ragazzi: «Mia moglie mi parla ma spesso io penso ai giocatori. Nel finale di questa stagione ci sarà spazio per tutti». La strigliata a Barrow e Orsolini: «Da loro mi aspetto di più».

GAZZETTA DELLO SPORT

BARROW E ORSOLINI RAGAZZI TERRIBILI. MIHA LI VUOLE ADULTI

Musa e Ricky decisivi, è record di gol. Ma Sinisa chiede di crescere subito. L’allenatore che serve è colui che nel momento della vittoria tiene alta l’attenzione facendo affrontare ciò che ancora manca per arrivare a sfiorare la perfezione. I complimenti, semmai, potranno sempre arrivare. Tipi da trasferta. Finora il gambiano ha realizzato 4 gol, tutti fuori casa, tutti decisivi e nessuno banale. Per ‘Orso’ record di reti col Bologna e anche in carriera: sono 8, di cui 6 lontano dal Dall’Ara.

REPUBBLICA

BARROW BASTONE E CAROTA. PERCHÉ SINISA MALTRATTA IL PREDATORE DI MARASSI

«Voglio vedere più cattiveria – l’ha alzato il suo tecnico – altrimenti sarà dura giocare». Non certo una bocciatura, semmai uno stimolo alla maniera di Mihajlovic. Intanto Musa ha già segnato 4 gol in 9 gare, sempre fuori casa. Quando riesce a sprigionare i cavalli, come ha fatto nell’azione del 2-0 di Orsolini, e come fece all’Olimpico a febbraio, stargli dietro è difficile. Il meglio sembra darlo da attaccante sinistro che poi rientra, il futuro potrebbe essere alla Palacio: prima punta di movimento.

RESTO DEL CARLINO

FENUCCI: «IL MIO SOGNO È ESPORTARE IL BOLOGNA»

L’a.d.: «Bisogna far crescere la squadra, simbolo di una terra che punta sulle imprese. Un modello che acquisisca dimensione internazionale». We Are One: «Non sono solo parole. Con Mihajlovic c’è vera amicizia. Saputo ha già confermato lo staff dirigenziale». Il restyling del Dall’Ara, fase due: «Stadio temporaneo? Spero in città. Ma Ravenna è pronta ad ospitarci. In Comune presentato il progetto, non un rendering. Cerchiamo investitori per l’operazione. Con Bonaccini c’è ottima intesa». Messaggio per la Lega: «Occorre una figura che sappia gestire con spirito manageriale».

Foto: Getty Images