Rassegna stampa 31/03/2020

Rassegna stampa 31/03/2020

CORRIERE DI BOLOGNA

LO STOP SVALUTA LA A DI 3 MILIARDI

La rosa del Bologna? -64 milioni. Secondo il CIES di Neuchatel, non giocare impoverirà il valore di mercato degli atleti. Attualmente il giocatore rossoblù di maggior valore è Orsolini, valutato tra i 40 e i 50 milioni. Poi c’è Tomiyasu, che supera i 30. In questo contesto, il massimo campionato italiano è quello più colpito d’Europa. A seguire la Liga con 1,9 miliardi, la Bundesliga (-1,8 mld), la Ligue 1 (-1,5 mld) e solo quinta la Premier League (-1,2 mld).

GAZZETTA DELLO SPORT

IL VENTO DEL NORD SOFFIA SU BOLOGNA

Lappalainen è l’ultima scommessa. È in prestito ai Montreal Impact, potrebbe tornare in estate. Inserimento ok: 12 presenze e 5 gol. Il giovane Lassi subito votato come miglior giocatore della settimana in MLS. Quanti scandinavi in rossoblù: dietro a Svanberg e Skov Olsen cresce il baby Baldursson, classe 2002.

REPUBBLICA

IL BFC VALE 64 MILIONI IN MENO

Così il virus si mangia le rose. In uno studio del CIES le nuove quotazioni di un calcio che in Italia perderà circa un terzo del proprio valore. Cartellini rossoblù da 245 a 181 milioni. Ma si comprerà a buon mercato. Così, ad esempio, l’assalto al pallino Lyanco potrebbe partire da cifre più basse di un anno fa.

RESTO DEL CARLINO

«BOLOGNA, ADESSO UNA PREPARAZIONE FAI-DA-TE»

Lo specialista Marchesi: «Ai giocatori programmi personalizzati: basta uno spazio di due metri per tre. E video di esercizi pure per i figli. Per ripartire serve almeno un mese di riabilitazione. Anche Mihajlovic scalpita». Modenese, 54 anni, in carriera ha lavorato anche per Inter e Aston Villa. La rassicurazione dell’a.d. Fenucci: «Saputo è preoccupato ma non ha perso l’entusiasmo. A Montreal vive ‘isolato’ con la famiglia. Il progetto per la società rossoblù va avanti, è a lungo periodo».

Foto: Imago Images