Rassegna stampa 31/12/2020

Rassegna stampa 31/12/2020

CORRIERE DI BOLOGNA

HICKEY È GUARITO, CON I VIOLA TORNA ANCHE DIJKS

Domenica a Firenze rientrano molti infortunati. E Ravaglia potrebbe riprendersi la porta. In attesa del mercato vero arriva il baby Urbanski: ad un passo l’arrivo del centrocampista polacco classe 2004, che ha già all’attivo 4 presenze nel massimo campionato polacco. Sul taccuino dei rossoblù anche il centrocampista norvegese 18enne Mannsverk del Sogndal, cercato anche da Lazio e Ajax.

GAZZETTA DELLO SPORT

ORSOLINI AL RISVEGLIO

Il Bologna ha bisogno del suo talento. Dopo la crisi e l’infortunio è pronto a sfidare la Viola, giù colpita alla prima del 2020. Di sé aveva detto: «Se prima del lockdown ero Batman, dopo sono diventato la nonna di Batman…». E Mihajlovic replicò: «Gli avevo detto di svegliarsi e l’ho messo in panchina. Se ricapita va in tribuna». Mercato: preso il centrocampista offensivo Urbanski, talentino polacco classe 2004 del Lechia Gdańsk. Imminente la partenza di Denswil direzione Bruges. Per l’attacco ci sono Inglese o Lasagna. Stakanovista Tomiyasu: con Glik e Milenkovic è l’unico in Serie A ad aver giocato sempre.

REPUBBLICA

ALFABETO 2020

Gianluca Morozzi traccia dalla A alla Z dodici mesi (atipici) in rossoblù: Atalanta, Barrow, Centravanti, Dominguez, Eliminazione, Fiorentina, Genoa, Hickey, Inzaghi, Lockdown, Mihajlovic, Nuovo Dall’Ara, Orsolini, Paz, Quindici, Rodrigo, Soriano, Tomiyasu, Udinese, Vignato, Zero gol subiti.

RESTO DEL CARLINO

IL DERBY DELL’APPENNINO È A CASA PRANDELLI

Il preparatore atletico rossoblù Nicolò e il padre Cesare, tecnico dei viola, saranno avversari dopo aver trascorso il Natale insieme. Mercato: il terzino destro argentino Montiel (River Plate) e il centrale brasiliano Cerqueira (Lokomotiv Mosca) nel mirino. È aperta la caccia al difensore, Denswil partirà solo quando verrà trovato il sostituto. Mihajlovic boccia i prestiti: vuole solo atleti da far crescere. Notizie dagli ex rossoblù: Kone nuovo direttore tecnico dell’AEK, Acquafresca si ritira, il Catania passa a Tacopina.

Foto: Imago Images