R0 è sceso da 2,8 a 0,88:

R0 è sceso da 2,8 a 0,88: “L’epidemia sta volgendo al termine, guai ad ‘aiutare’ il virus con altri errori”

Il nostro caro amico ‘Dottor Balanzone’, medico di medicina generale e pneumologo a Milano, ci tiene a condividere con i lettori di Zerocinquantuno un’altra significativa analisi relativa all’epidemia di COVID-19 in Italia. Lasciamo quindi a lui la parola…

«Condivido (con soddisfazione) un grafico di un esperto epidemiologo di Pavia.
Il Collega conferma che l’epidemia sta volgendo al termine, in quanto il tasso di riproduzione R0 che dovrebbe stare sotto 1 è sceso da 2,8 a 0,88.
La soddisfazione sta nel fatto che questa misurazione specialistica corrisponde (anche nei tempi, ossia dal 28-29 marzo 2020) al calcolo approssimativo fin qui proposto. Quindi il grafico con le colonne azzurre e la soglia tratteggiata è corretto e attendibile.
Ma ciò che il Collega chiede di diffondere è soprattutto l’avviso che tutti si convincano che si dovrà comunque continuare a indossare mascherina e guanti per almeno due mesi dopo la fine della clausura.
Allego il grafico degli esperti e quello fin qui proposto.
La sintesi è che, da solo, se non lo ‘aiutiamo’ con errori nostri, ormai il virus è schiacciato sotto la soglia, perdendo così la sua efficacia di trasmissione esponenziale».

© Riproduzione Riservata