95 anni fa il primo scudetto del Bologna, un verdetto storicamente inattaccabile

95 anni fa il primo scudetto del Bologna, un verdetto storicamente inattaccabile

Domenica 23 agosto 1925, esattamente 95 anni fa, il Bologna del presidente Enrico Masetti e del tecnico Hermann Felsner si laureava per la prima volta campione d’Italia, sconfiggendo 2-0 a domicilio l’Alba Roma nella finalissima di ritorno del campionato di Prima Divisione (4-0 all’andata). In precedenza i felsinei avevano superato il Genoa al termine delle celeberrime cinque finali della Lega Nord, un trionfo meritato e assolutamente legittimo che viene ricostruito con dovizia di particolari nel bellissimo libro di Carlo F. Chiesa Bologna 1925 – Fu vera gloria, e che di recente abbiamo rivissuto anche qui su Zerocinquantuno attraverso il racconto di Luca Baccolini (1^ parte2^ parte3^ parte) e le parole dello stesso Chiesa (intervista).
Di seguito il tabellino dell’incontro che consegnò ufficialmente lo scudetto al club rossoblù.

ALBA ROMA (0): Zancanaro, Mattei, Corbjons, Rovida, Berti, Delle Fratte, Lo Prete, Scioscia, Degni, Schrott, Ziroli.
All.: Piselli

BOLOGNA (2): Gianni, Gasperi, Borgato, Pozzi, Baldi, Martelli I, Rubini, Perin, Della Valle III, Schiavio, Muzzioli.
All.: Felsner

Arbitro: Pinasco di Sestri Ponente
Marcatori: 25′ Della Valle III (B), 80′ Rubini (B)

Fonte: Bologna Centodieci. L’epopea, la gloria, le immagini inedite

Foto: bolognafc.it