Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Venezia, Tacopina fa un passo indietro:

Venezia, Tacopina fa un passo indietro: “Resto come presidente onorario, il lavoro della compagine societaria va comunque avanti”

Avvicendamento al vertice del Venezia FC: questo pomeriggio, in una lunga conferenza stampa, Joe Tacopina ha infatti annunciato di aver assunto la carica di presidente onorario, in attesa che gli altri soci decidano chi lo sostituirà a capo del club lagunare, da lui guidato negli ultimi quattro anni e mezzo. Tacopina ha inoltre aggiunto che terrà comunque in mano le redini della società fino al termine del campionato, come concordato con gli altri membri del CdA.
La decisione di compiere una sorta di passo indietro, ha spiegato sempre oggi l’ex numero uno del Bologna, sarebbe stata dettata dalla mancato accordo, al termine di una lunga trattativa, con altri imprenditori che avrebbero dovuto rendere più solido il Venezia. Non tratta però di una crisi economica: l’avvocato newyorkese ha riferito che, rispetto al budget stabilito per la passata stagione, il club era riuscito a risparmiare 2 milioni di euro: «È una cosa rara in questo settore, e anche quest’anno siamo nei limiti del budget».
Big Joe, che sotto le Due Torri si era dimesso da presidente il 20 settembre 2015, ha concluso rassicurando i tifosi arancioneroverdi: «Nessun dramma, nessuna situazione disastrosa. La compagine societaria sta comunque lavorando, il gruppo c’è e sta immettendo quantità rilevanti di fondi, ma all’interno del club era importante che qualcosa cambiasse nella sua guida».

Foto: Getty Images